It's PicNic e ... — picnicfamiglia RSS



Picnic Party… quando il picnic si mette in ghingheri

Vi abbiamo già parlato della nuova tendenza del wedding picnic, che sta conquistando sempre più spose in cerca di una soluzione elegante ed alternativa al classico ricevimento di nozze. Un picnic, però, grazie alla sua versatilità, si presta a essere sfruttato per l’organizzazione di qualsiasi tipo di cerimonia. A seconda dell’allestimento che scegliamo, il nostro picnic può rappresentare una versione alternativa, divertente e poco dispendiosa di qualsiasi tipo di festeggiamento, dal più informale al più ufficiale, in grado di stupire gli ospiti con un evento semplice ma curato e di sicuro impatto. Basta solo qualche accorgimento per passare da una simpatica merenda picnic per il compleanno di un bambino alla celebrazione di un battesimo primaverile, in un prato all’aperto fra...

Continua a leggere



Baby Shower Picnic: cos’è e come si organizza

Parliamo oggi di Baby Shower, un festeggiamento per la futura mamma e il bimbo che arriverà. Una tendenza importata da Oltreoceano, che ha velocemente preso piede anche in Europa e nel nostro paese. Ma di cosa si tratta per la precisione? È un piccolo festeggiamento, solitamente organizzato da un’amica fidata, in cui parenti e amiche più strette si riuniscono per celebrare la nascita e, allo stesso tempo, regalare alla famiglia ciò di cui la futura mamma e il nascituro avranno bisogno nei primi mesi dopo il parto. Una vera doccia di doni ed emozioni positive, da cui deriva il nome dell’evento. È anche un’occasione per le mamme per dare informazioni sul nascituro e ottenere consigli da chi ha già figli,...

Continua a leggere



Pic-nic fa rima con… famiglia!

L’estate ormai avanza e i più piccoli, senza l’asilo o la scuola a tenerli impegnati, faticano a trovare il modo di sfruttare al meglio le lunghe giornate di vacanza che li aspettano, soprattutto in un anno particolare in cui non tutti possono permettersi una vacanza al mare o in montagna. Annoiati dai soliti giochi, i bambini finiscono per passare la giornata davanti alla televisione, con genitori disperati che non sanno più cosa inventarsi per tenere alta la loro attenzione. E se le restrizioni ancora impongono di diradare gli incontri con gli amichetti, è naturale che i più piccoli finiscano con l’annoiarsi e con il sentirsi soli. Quale migliore occasione, allora, di una gita all’aria aperta per passare una giornata in...

Continua a leggere