It's PicNic e ... — vivere la natura RSS



Tempo d’autunno, tempo di PicNic

Immaginatevi una giornata autunnale, di un autunno che comincia a sbocciare ma che porta ancora in sé il calore e il sapore dell’estate. Unite la voglia di inoltrarvi ancora una volta nella natura prima che il freddo invernale e le piogge vi costringano a rintanarvi in casa. Lasciatevi trasportare dal dolce scricchiolare delle foglie cadute sotto i vostri passi, nel silenzio calmo della natura che si prepara a sfoggiare i suoi colori più vividi prima del riposo invernale. Immergetevi fra il rosso e il giallo degli alberi, assaporando i profumi di sottobosco, muschio e mosto. Concorderete con noi: non c’è niente di meglio dell’autunno per organizzare un romantico picnic. Prendete una radura, riparata dalle fronde degli alberi circostanti e ricoperta...

Continua a leggere



Baby Shower Picnic: cos’è e come si organizza

Parliamo oggi di Baby Shower, un festeggiamento per la futura mamma e il bimbo che arriverà. Una tendenza importata da Oltreoceano, che ha velocemente preso piede anche in Europa e nel nostro paese. Ma di cosa si tratta per la precisione? È un piccolo festeggiamento, solitamente organizzato da un’amica fidata, in cui parenti e amiche più strette si riuniscono per celebrare la nascita e, allo stesso tempo, regalare alla famiglia ciò di cui la futura mamma e il nascituro avranno bisogno nei primi mesi dopo il parto. Una vera doccia di doni ed emozioni positive, da cui deriva il nome dell’evento. È anche un’occasione per le mamme per dare informazioni sul nascituro e ottenere consigli da chi ha già figli,...

Continua a leggere



Un, due, tre… PicNic!

Non ci stancheremo mai di dirlo, il picnic è un’ottima occasione per passare tempo in famiglia. Non c’è niente di meglio di una giornata all’aria aperta, nella completa libertà di un luogo speciale, per far svagare i bambini e far loro ritrovare un po’ della spensieratezza e della libertà tipiche della loro età. Sorge solo un piccolo problema: al giorno d’oggi i più piccoli, si sa, sono abituati ad essere stimolati continuamente, ad essere costantemente impegnati tra videogiochi, giochini sul cellulare e i vari sport a cui sono iscritti. Se è vero che la possibilità di avere del tempo libero in cui annoiarsi e in cui ritrovare il contatto con la propria immaginazione non è di per sé una cosa...

Continua a leggere